Sonetti- Mediagol: “Franco Vazquez? Qualità e talento da top-club, ma contano anche altre doti”

Sonetti- Mediagol: “Franco Vazquez? Qualità e talento da top-club, ma contano anche altre doti”

Intervista all’ex tecnico di Palermo e Bologna in vista del lunch match del “Barbera”

Commenta per primo!

La corte serrata dei top club, Milan in testa. La voglia di fare un salto di qualità fondamentale nella propria carriera che fa il paio con la preoccupazione per le sorti della stagione della sua attuale squadra. Dai piedi e dalla testa di Franco Vazquez dipendono gran parte delle chance di Iachini e soci di conquistare l’agognato traguardo salvezza. Può il Mudo ergersi a vero e proprio trascinatore e tirare fuori Il Palermo dalle sabbie mobili della zona retrocessione? Questo il parere in merito dell’ex allenatore di Palermo e Bologna, Nedo Sonetti, intervistato in esclusiva dalla redazione di Mediagol.it: “ Vazquez? Il discorso mi sembra abbastanza semplice: chiaramente da un punto di vista tecnico Vazquez è un giocatore di primo livello. Non so se sia in grado di poter affrontare e di poter sopportare le tensioni di una grande squadra. Vedendolo giocare però posso dire che è all’altezza della situazione sul piano qualitativo, balistico e di pensiero calcistico. Psicologicamente, come carattere e personalità, non lo conosco e quindi non lo so”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy