Calciomercato Palermo: Gilardino verso la risoluzione, ipotesi Empoli

Calciomercato Palermo: Gilardino verso la risoluzione, ipotesi Empoli

Il bomber classe ’82 verso la risoluzione del contratto dai rosanero: c’è l’ipotesi Empoli.

16 commenti

Alberto Gilardino e il Palermo: le due strade si potrebbero presto separare.

Gettate le basi per una risoluzione del contratto che, allo stato attuale, avrebbe scadenza a giugno del 2018. L’entourage del calciatore – reduce da una stagione proficua coi rosanero, nonostante le mille difficoltà – starebbe trattando con la società di viale del Fante sulla buona uscita. Intanto, secondo quanto riferito da SkySport, l’Empoli del presidente Fabrizio Corsi avrebbe mostrato interesse nei confronti di un eventuale ingaggio dell’ex Guangzhou. Prima però sarà necessaria la risoluzione col Palermo. Empoli-Gilardino: operazione non semplice, ma a seguito di un divorzio tra i rosa e il centravanti 34enne, i toscani potrebbero sperare.

Calciomercato Palermo: torna di moda il nome di Trotta, la situazione

16 commenti

16 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Antonio Lombardo - 5 mesi fa

    Guardate..giuro che se lo fa non per cosa perché io amo il mio Palermo e lo difenderò sempre ma fino a quando ci sarà sto presidente che continua a distruggere una società ed una squadra io partite allo stadio e in TV non le vedrò più tranne quando la sera dopo il lavoro metto in TV e vedo il Palermo se ha vinto,perso o pareggiato,perché questo malato perché è! Un malato ci sta facendo perdere una passione chiamata Palermo. Detto questo sarà un altro anno di sofferenze,forza Palermo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. mi raccomando abbonatevi in massa…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Filippo Vigilia - 5 mesi fa

    Vergogna mz ribforziamo la concorrenza x essere sicuri di andare in b…ma l’ Empoli.può pagare Gila il Palermo no?? Vergogna

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Mark Williams - 5 mesi fa

    ma come lo stesso gilardino che per il palermitano 12 mesi fa faceva schifo e zampa vattene?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Manlio Cassarà - 5 mesi fa

    Lempoli non è una diretta avversaria ma lontano anni luce da noi che tra uno due anni siamo in legapro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Danilo Gariffo - 5 mesi fa

    Bisogna capire se C è sotto qualcosa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Marco Cacciatore - 5 mesi fa

    Allo stato attuale noi con il Crotone siamo le prime candidate alla retrocessione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Marco Mignosi - 5 mesi fa

    Che schifo nn si può prendere in giro una città intera

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Danilo Gariffo - 5 mesi fa

    Abbonamenti zero prevedo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Jolanda Busetta - 5 mesi fa

    Meno male che abbiamo Foschi !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Jolanda Busetta - 5 mesi fa

    Meno male che abbiamo Foschi !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Paolo Accardi - 5 mesi fa

    Fatemi capire… l Empoli si può permettere l ingaggio di Gilardino e il Palermo no?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marco Iona - 5 mesi fa

      Ma nn è ancora chiaro quanti soldi si mette in tasca e che vuol fare la A con costi da medio
      Bassa di B, nonostante maneggi nn meno
      Di 60 mil di entrate x ogni anno di A ( tra diritti tv e cessioni)!? Andrebbe preso a calci nn appena lo si vede nel piazzale altro che ” riconoscenza”!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Paolo Accardi - 5 mesi fa

      Ha dato e ha ricevuto tanto ma da tre anni non ha più voglia e pensa solo al suo portafoglio… lasciamogli lo stadio vuoto tutte le domeniche…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Michele Saeli - 5 mesi fa

    Certo,non solo togliamo giocatori importanti,ma li diamo anche alle dirette avversarie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Antonello Provenzano - 5 mesi fa

    nessun problema: a quanto pare Arteaga resterà! :)

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy