Sky Sport: Tedino verso il Palermo, con Fabrizio Salvatori direttore sportivo

Sky Sport: Tedino verso il Palermo, con Fabrizio Salvatori direttore sportivo

Il tecnico originario di Treviso verso la panchina del Palermo. E Fabrizio Salvatori può diventare il nuovo direttore sportivo dei rosanero.

21 commenti

Sempre in attesa di un annuncio sul fronte societario. Il Palermo è di fronte a un bivio: o rimane sotto la gestione Maurizio Zamparini o passa nelle mani di Paul Baccaglini e del gruppo che ha alle spalle.

Domattina una comunicazione ufficiale in tal senso. Intanto, i segnali sembrano andare verso un’unica direzione. Anche Sky Sport conferma il più che probabile arrivo di Bruno Tedino, profilo voluto dall’imprenditore friulano. Con lui, il direttore sportivo sarebbe Fabrizio Salvatori, ex dirigente del Trapani.

Palermo: chi è Bruno Tedino? Il profilo dell’allenatore scelto da Zamparini

21 commenti

21 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. ninnipercont_929 - 2 mesi fa

    come volevasi dimostrare, molto rumore per nulla, alla fine tutto resta com’era, con sua eminenza il presidentissimo ancora in sella. rimane da capire se ci sia mai stata una vera trattativa, un potenziale acquirente e soprattutto l’intenzione di cedere la società, ma sembra evidente che adesso non ci sarà nessuna intenzione di riportare la squadra in A. le mosse sono chiare, in arrivo un allenatore con 0 esperienza di B (e la B senza un allenatore di esperienza non si vince) e un dirigente semisconosciuto, il tutto arricchito dai soliti “consulenti” slavi e non, amici o presunti tali. prepariamoci alla diaspora di tutti i giocatori migliori (?) e ad un campionato, se va bene, di assoluto anonimato (sempre che la squadra venga iscritta, a questo punto c’è pure questo dubbio). il tutto ovviamente sulla nostra pelle. un’umiliazione continua e la consapevolezza di essere in questo momento quanto di peggio si possa trovare a livello professionistico nell’ambito del calcio italiano per organizzazione e credibilità. e ancora c’è chi ringrazia il sig. zamparini perchè senza di lui non avremmo mai raggiunto certi livelli: vero, ma quei giorni ormai sono stati ampiamente oscurati dagli ultimi vergognosi anni, andati nel modo che sappiamo soltanto perchè la stessa persona che anni fa aveva tanti progetti (non solo sportivi, peraltro realizzati), ora non ha più voglia nè interesse e dunque ci ha fatti sprofondare deliberatamente nel fango dal quale ci aveva estratti, quando sarebbe bastata solo un po’ di organizzazione per creare una squadra/azienda che senza uscire un soldo si autofinanziasse e restasse in serie A con dignità come fanno tante altre (vedi Chievo, Udinese, Atalanta ecc). scusate se mi sono dilungato, saluti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Wolf979 - 2 mesi fa

    Tedino? Salvatori? Ma…ma stiamo scherzando? Ci sono fior di allenatori liberi da serie A disposti anche a venire e cerchiamo allenatori di serie C, ds retrocessi. Si va sempre peggio. Finiu Foschi e Iachini? Sempre peggio!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Gae Patti - 2 mesi fa

    se andate allo stadio siete complici

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. credo che dicendolo in palermitano renda meglio l’idea e che senza che nessuno inizi a rompermi io dico …. CHI MURISSI I SUBITU almeno ce lo leviamo dalle palle … arrivederci a tutti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Ivan Palermo - 2 mesi fa

    ….ma quannu si lieva i ravanzi ?……non ne possiamo piuuuuuuu’…….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Tra 3-2-1 addio closing ovviamente spero di essere smentito ma non credo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Santy Arnone - 2 mesi fa

    E questi sono i nomi per risalire in serie A?? Gia mi immagino il film della stagione cessioni a più non posso perchè servono soldi a gonfiare le sue tasche o risanare chissà quale bilancio e acquisti a casaccio presi da qualche campionato dove non si sa l’esistenza di essi direttamente seguiti e conclusi da lui con l’aiuto dei soliti consiglieri( visto che il ds conterà come il 2 di coppe quando la briscola é a denari),ed esoneri su esoneri…non ho parole davvero

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Carmelo Giardina - 2 mesi fa

      Amico è il due di mazze non di coppe. Le mazze hanno meno valore delle coppe

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Santy Arnone - 2 mesi fa

      Dalla fretta avevo scritto coppe invece che mazze ahahaha

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Marco Mandala' - 2 mesi fa

    Roberto Parente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Marco Lo Sicco - 2 mesi fa

    Ecvo il comunicato: “non ci sono le condizioni adeguate per cedere le quote di maggioranza dell ‘us città di Palermo pertanto Maurizio Zamparini, per rispetto verso i palermitani, continuerà ad essere a capo della società, pronto per allestire, con sforzo economico, una squadra che possa risalire prontamente in serie A”.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Riccardo Rosanero - 2 mesi fa

    Chi si abbona è complice

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Giuseppe Sabatino - 2 mesi fa

    Ed alla fine l’esito che si temeva da tempo…..una persona poco seria e non venga a parlare di rispetto,come tanti fantomatici politici,che si prende gioco di un intera città!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Stefano Ralli - 2 mesi fa

    Zamparini opta sempre per l’allenatore manipolabile, per poi doverlo esonerare poco dopo per un allenatore navigato. E’ da 12 anni che fa così !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Carmelo Giardina - 2 mesi fa

    Io prego sempre x la radiazione x il fallimento. Cosi finisce l’agonia la vergogna il far ridere tutti di noi rosanero. C’è un proverbio a proposito che recita cosi…. MEGGHIU UNA VUOTA AGGIARNIARI CA CENTU VUOTI ARRUSSICHIARI

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ettore Caruso - 2 mesi fa

      Il fallimento magari no, la gabbia per Zamparini si

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Carmelo Giardina - 2 mesi fa

      Ma che me ne faccio della gabbia di Zamparini. Il mio problema è evitare questo continuo stillicidio. Le MALAFIURE nei confronti del mondo calcistico mondiale. Tutto il pianeta ride di noi. No ne posso più

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Emanuele Drago - 2 mesi fa

    Solo come un cane.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Antonello Provenzano - 2 mesi fa

    Eh vabbè… fortuna che vivendo all’estero la Serie B non la posso vedere, così ogni sabato non mi farò abbili vedendo la discesa agli inferi del Palermo.
    Immagino con due figure di spessore come Salvatori e Tedino che bella squadra verrà fuori e quanto bene giocheremo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Giovanni Sgarlata - 2 mesi fa

      Io, invece, che vivo pure all’estero, soffrirò tantissimo nel leggere i risultati (temo non eccelsi) del Palermo a cose fatte…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Ivan Fontò - 2 mesi fa

    Vieni avanti Tedino!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy