Sky: retroscena, solo un’ora fa Iachini ha deciso di schierare la difesa a 4. La motivazione

Sky: retroscena, solo un’ora fa Iachini ha deciso di schierare la difesa a 4. La motivazione

La sorpresa della gara Palermo-Napoli è rappresentata dallo schieramento proposto questa sera dal tecnico dei rosanero Beppe Iachini: un ‘albero di Natale’, 4-3-2-1, con Sorrentino tra i pali,.

Commenta per primo!

La sorpresa della gara Palermo-Napoli è rappresentata dallo schieramento proposto questa sera dal tecnico dei rosanero Beppe Iachini: un ‘albero di Natale’, 4-3-2-1, con Sorrentino tra i pali, Rispoli, Andelkovic, Terzi e Lazaar in difesa, Barreto, Bolzoni e Rigoni a centrocampo e Vazquez e Quaison a supporto della punta Paulo Dybala.

Secondo quanto riferito da Sky, vi sarebbe un retroscena legato a questa decisione. L’allenatore del Palermo avrebbe deciso di schierare la difesa a quattro solamente un’ora prima dell’inizio del match. Iachini infatti ha dovuto fare i conti con il forfait in extremis di Fabio Daprelà (problemi intestinali per lui, ma ciononostante in panchina). Lo svizzero avrebbe dovuto comporre il pacchetto difensivo a tre insieme a Terzi e Andelkovic. Dopo che l’ex Brescia ha alzato bandiera bianca, Iachini ha scelto mettere in campo una linea a quattro davanti al portiere, chiamando in causa Robin Quaison, il quale oggi va ad arricchire il reparto avanzato.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy