Simic sul calciomercato: “Non è detto che tutti vogliano venire a Palermo, ecco mia strategia”

Simic sul calciomercato: “Non è detto che tutti vogliano venire a Palermo, ecco mia strategia”

L’intervista al nuovo consulente di Zamparini, Dario Simic: “n questo mare di gol e di problemi, siamo pesci piccoli e bisogna nuotare veloci per non farsi mangiare”.

18 commenti

Il mercato di gennaio aprirà i battenti ufficialmente il 3 gennaio 2017. Nuovo anno, nuova vita. Si augura l’ambiente rosanero che seguirà con particolare attenzione la sessione di riparazione.

Non dovessero essere messi colpi di esperienza, carisma e qualità, la salvezza diventerebbe un obiettivo non più alla portata. La classifica non condanna il Palermo di Eugenio Corini (clicca qui per approfondire), ma le prestazioni offerte fin qui e gli errori commessi in continuazione da un paio di giocatori (almeno) a partita sembrano sostenere il contrario.

Leadership, trascorsi e spessore: queste le credenziali degli acquisti ideali che Maurizio Zamparini dovrà necessariamente mettere a segno nel mese di gennaio per giocarsela fino alla fine. A coadiuvarlo, in sede di trattative, il suo nuovo consulente, Dario Simic, che nel video in basso vedete all’opera in un campo da tennis insieme a Maldini.

Imprenditore, business-man ed ex calciatore di Inter e Milan, Simic si calerà per la prima volta in questo ruolo. Non inizia di certo in discesa la sua nuova carriera da simil-direttore sportivo.

[Dario Simic è, dal 2 dicembre scorso, consulente personale del Presidente Maurizio Zamparini per il collegamento ed il supporto aziendale con allenatore, staff e squadra]

Incalzato sull’argomento, Simic ha così risposto in tema di mercato. “Ci vuole anche fortuna a trovare il giocatore adatto, non è detto che tutti vogliano venire a Palermo, in una squadra ultima in classifica. E puoi trovare società con altri traguardi e con più soldi che ti precedono – ha spiegato il dirigente croato attraverso le colonne dell’edizione odierna del ‘Corriere dello Sport‘ -. Inoltre, se sei bravo e anticipi tutti non è scontato che la scelta sia quella giusta. In questo mare di gol e di problemi, siamo pesci piccoli e bisogna nuotare veloci per non farsi mangiare“, conclude Dario Simic.

Palermo spacciato? Il Catania era messo peggio dei rosa. Le due mosse con cui Lo Monaco salvò gli etnei

18 commenti

18 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Rosario Cucco - 6 mesi fa

    Quindi se Maometto non va alla montagna, la montagna va da Maometto….vendiamo tutti i giocatori decenti alle altre squadre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Pensa a fare mercato e a parlare di meno!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Joseph Cannizzaro - 6 mesi fa

    Con una squadra ultima in classifica che cambia un allenatore al giorno chi vuole venire a sputtanarsi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Davide Glaviano - 6 mesi fa

    Statti unni si

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Giovanni Piscitello - 6 mesi fa

    un datore di lavoro come zamparini meglio perderlo che trovarlo solo i fessi possono accettare a cominciare da corini.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Alessio Bacchi - 6 mesi fa

    US (Unione Slava) Palermovic

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Sergio Cinà - 6 mesi fa

    Appunto… La squadra va bene cosi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Louie15 - 6 mesi fa

    C’è da capire chi è che se l’accolla, piuttosto… posso capire la marea di disgraziati slavi che fate arrivare attipo casce di cacoccioli da Cerda ma esiste un giocatore vero che se l’accolla?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Pippo Lo Cascio - 6 mesi fa

    Iniziano le manovre per prendere per i fondelli ancora una volta i palermitani.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Antonio la Mattina - 6 mesi fa

    questa la prima scusa va mazzati

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Justin Balsamo - 6 mesi fa

    VIA GLI SLAVI DAL PALERMO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Giuseppe Sabatino - 6 mesi fa

    Chiaro messaggio,seppur velato,per dire che non prenderanno nessuno o quantomeno qualche giocatore sconosciuto….alle solite!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Salvatore Maestri - 6 mesi fa

    E pensare che prima il Palermo era considerato il migliore trampolino di lancio per stelle del calcio….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Giuseppe Ajosa - 6 mesi fa

    Una barca alla deriva….!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Salvo Sorrentino - 6 mesi fa

    Allora nn viene nessuno garantito

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Gianfranco Mancuso - 6 mesi fa

    Tu perché sei venuto???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. CSKALMEON - 6 mesi fa

    Gia parte male questo??

    questa frase ” se sei bravo e anticipi tutti non è scontato che la scelta sia quella giusta” cosa vorrebbe dire??

    sig. Simic se non capito bene, il Palermo non deve fare mercato l´ultimo giorno ma gia dal 3 Gennaio dovrebbe avere qualche nuovo tassello di valore per affrontare gia´gennaio con una rosa migliore.

    questo dura poco!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Vito Cavoli - 6 mesi fa

    Siamo pesci piccoli e poco appetibili adesso grazie a Zamparini che non ha mantenuto la squadra a certi livelli . Quando avevamo fior di giocatori e si arrivava 5 in campionato, quando esplodevano grandi giocatori, quando comunque c’era tanta qualità in campo ,facevano a gara per venire a Palermo . Normale che adesso non si trovano giocatori utili che vengono da noi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy