Silva strizza l’occhiolino al Palermo: “Mi sento al top, ho dimostrato quello che posso fare”

Silva strizza l’occhiolino al Palermo: “Mi sento al top, ho dimostrato quello che posso fare”

Le parole dell’attaccante svedese sul quale ha messo gli occhi il Palermo.

10 commenti

Il Palermo è fortemente interessato ad acquistare l’attaccante ventiseienne svedese Stefan Silva.

Il calciatore in forza al Sundsvall, club di prima divisione svedese, la scorsa stagione ha ottenuto la salvezza realizzando anche sette reti. Il talento scandinavo dotato di doppia nazionalità, svedese e cilena, ai microfoni del portale biobiochile.cl ha parlato di un suo possibile trasferimento in rosanero. “Stavo bene nella stagione appena trascorsa. A metà del campionato ho fatto sette gol, ho giocato bene e ha mostrato quello che posso fare nella massima serie svedese”.

10 commenti

10 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ciccio Caruso - 10 mesi fa

    qua ci vulissi Silvan 😉

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Roberto Lo Porto - 10 mesi fa

    Secondo me questo è proprio forte e magari mi sbaglio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Giuseppe Sabatino - 10 mesi fa

    Tra poco un altra squadra,soffierà anche questo 😉

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Lorenzo Palumbo - 10 mesi fa

    Forte sto Silva… Anzi no, difese indecenti!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Riccobono Tony - 10 mesi fa

    se è forte allora non viene

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Salvo Farina - 10 mesi fa

    Questo e maglio di Quaison e Hiliemark messi insieme.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Fabio Di Girolamo - 10 mesi fa

    Però questo è forte e ha 26 anni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Danilo Gariffo - 10 mesi fa

    Solo straniero che vogliono farsi conoscere accettano palermo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Seidita Marcello - 10 mesi fa

      Concordo in pieno. Gli italiani buoni ci evitano come la peste

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Danilo Gariffo - 10 mesi fa

      Ormai siamo un trampolino di lancio per gli stranieri

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy