Sicignano: “Rosa vedrai, retrocessione sarà…”

Sicignano: “Rosa vedrai, retrocessione sarà…”

“A Palermo ho praticamente mosso i miei primi passi da calciatore. Prima di tornare come preparatore dei portieri della Primavera ho giocato in rosanero dai 17 ai 29 anni”. E’ il racconto di Vincenzo.

Commenta per primo!

“A Palermo ho praticamente mosso i miei primi passi da calciatore. Prima di tornare come preparatore dei portieri della Primavera ho giocato in rosanero dai 17 ai 29 anni”. E’ il racconto di Vincenzo Sicignano, ex estremo difensore rosa e attuale preparatore dei portieri della Primavera palermitana. “Quello è il momento della vita in cui cresci e diventi uomo – ha continuato Sicignano a ‘La Repubblica’ -. Era ovvio che mi legassi in quel modo al Palermo. E sono felice di avere ritrovato alcune persone che avevo conosciuto allora, come il mio amico Pasquale Castellana (il magazziniere, ndr). Oggi rispetto ad allora è cambiato tutto: organizzazione, staff tecnico, programmazione. Nulla è lasciato al caso e la retrocessione dell’anno scorso per il club si rivelerà in futuro un trampolino di lancio per nuovi traguardi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy