Serie A: Palermo-Udinese 1-0 al termine del primo tempo, ritorna al gol Quaison

Serie A: Palermo-Udinese 1-0 al termine del primo tempo, ritorna al gol Quaison

Il commento della prima frazione di gioco.

Commenta per primo!

Al Renzo Barbera il Palermo del nuovo tecnico Guillermo Barros Schelotto affronta l’Udinese in una sfida che potrebbe diventare fondamentale in chiave salvezza. Al termine della prima frazione di gioco il Palermo è in vantaggio 1-0 sull’Udinese grazie alla rete di Robin Quaison che ha concretizzato un’ottima azione corale, per lo svedese si tratta della seconda rete in stagione.

LE SCELTE – Il tecnico argentino del Palermo conferma le idee della vigilia e schiera un trio d’attacco con Quaison e Vazquez sugli esterni a supporto dell’unica punta Alberto Gilardino. A centrocampo cambiano di nuovo gli uomini, Jajalo in mezzo con Hiljemark e Chochev ai lati. L’Udinese risponde con il 3-5-2 di Colantuono, l’ex tecnico rosanero si affida a Perica e Thereau in attacco e la classe di Lodi in mezzo al campo.

SFIDA BLOCCATA – La paura di perdere regna sovrana e la prima parte di match scivola via senza vere e proprie occasioni da rete, i friulani sembrano riuscire a chiudere bene tutti gli spazi con i rosanero che non riescono a impensierire in alcun modo la retroguardia ospite.

SCINTILLA PALERMO – Dopo 25 minuti di noia finalmente i rosanero hanno provato a trovare la via del gol con Alberto Giardino che per due volte non centra l’obiettivo, prima lanciato in contropiede svirgola la conclusione e in seguito su assist di Chochev alza troppo la traiettoria sopra la traversa.

SAPORE DI GOL – Al 35′ dopo un’azione corale davvero da fenomeni i rosanero passano in vantaggio con Robin Quaison che, servito con un preciso colpo di tacco da Hiljemark, ha aperto il piantone per l’1-0 con cui poi le due squadre sono rientrate negli spogliatoi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy