Serie A: Palermo-Chievo 1-0, brivido Gilardino che fa esplodere il Barbera. Il commento

Serie A: Palermo-Chievo 1-0, brivido Gilardino che fa esplodere il Barbera. Il commento

Iachini trova i 3 punti contro il Chievo e salva ancora la panchina. Zamparini gli aveva dato l’ultimatum.

1 Commento

Il Palermo dopo un periodo di crisi è riuscito a portare a casa tre punti fondamentali per la sorte del proprio campionato contro una pretendente alla salvezza, eroe di giornata è stato Alberto Gilardino che con la sua terza rete in campionato ha permesso agli uomini di Iachini di risollevarsi in classifica.

LE SCELTE Iachini ripropone il consueto 3-5-2 cambiando tre undicesimi della formazione scesa in campo contro l’Empoli, il tecnico marchigiano preferisce Vitiello a Struna in difesa e attua una piccola rivoluzione a centrocampo dove non c’è Mato Jajalo ma a fianco di Maresca e Hiljemark agirà Chochev; sulla fascia destra la novità è Quaison che prende il posto di Rispoli.

CHIEVO PADRONE DEL CAMPO il match inizia con il Chievo, letteralmente in controllo totale, comandare il centrocampo e creare maggiori occasioni pericolose, al 5′ sinistro a uscire di Walter Birsa dai 17 metri che termina di poco alto e tra l’8′ e il 10′ doppia occasione per Castro che dapprima spara alto da ottima posizione e in seguito stacca in terzo tempo su azione da angolo senza trovare la porta. Al 19′ altro squillo degli ospiti con Alberto Paloschi che dall’interno dell’area di rigore prova a calciare a giro trovando però Sorrentino pronto alla respinta.

DIFESA A QUATTRO  Iachini preoccupato dalla moltitudine di occasioni create dal Chievo ha deciso di modificare l’assetto tattico rosanero passando dalla difesa a tre a quella a quattro, con Vitiello e Lazaar sugli esterni e Gonzalez a far coppia con Andelkovic al centro della difesa.

SVEGLIA PALERMO –  Dopo 26′ da spettatore il Palermo ha creato la prima occasione da gol con Franco Vazquez che si libera dai 25 metri e scarica un sinistro che si alza sopra la traversa; al 34′ su azione da angolo ci ha provato anche Robin Quaison con un potente destro che però non risulta essere preciso e si perde sul fondo.

IACHINI CAMBIA – al 35′ il mister marchigiano ha deciso di cambiare uno spento Achraf Lazaar con Fabio Daprelà con il marocchino che esce dal campo sconsolato.

SPRINT ROSANERO E BRIVIDO GILA  Il secondo tempo della sfida tra Palermo e Chievo è tutt’altra cosa rispetto alla prima frazione, i rosanero iniziano a mille e riescono a procurarsi diverse occasioni da rete prima del gol liberatorio di Alberto Gilardino. Al 47′ proprio l’attaccante di Biella ha provato a beffare Bizzarri con una conclusione a giro dall’interno dell’area di rigore trovando però il portiere argentino pronto.  Tra il 62′ e il 64′ prove tecniche di gol in casa Palermo prima con Chochev che da posizione defilata non riesce a centrare la porta e poi Quaison che spara un destro dai 18 metri che l’estremo difensore clivense devia in angolo. Al 71′ da azione da corner ecco la svolta della partita: torre di Andelkovic per Gilardino che da due passi stacca di testa e insacca alle spalle di Bizzarri.

REAZIONE CHIEVO  Gli ospiti non ci stanno e al 73′ con il neoentrato Sergio Pellissier rischiano di pareggiare la partita ma il solito monumentale Stefano Sorrentino non ci sta e devia in angolo il colpo di testa dell’attaccante clivense.

I rosanero sebbene abbiano sofferto nella prima frazione di gioco sono riusciti a portare a casa una vittoria fondamentale contro un Chievo che probabilmente avrebbe meritato qualcosa in più. Merito della vittoria è senza dubbio di Iachini che ha saputo cambiare in corsa le sorti della partita modificando sia l’aspetto tattico che gli uomini, eroe di giornata è stato Alberto Gilardino che con uno dei suoi gol è riuscito a far esplodere il Barbera e a salvare la panchina del tecnico marchigiano. Elogio consueto per Stefano Sorrentino che ha salvato in più occasione la porta rosanero soprattutto al 93′ deviando in angolo un tiro a colpo sicuro di Simone Pepe. Gli uomini di Iachini a questo punto, alla vigilia di due gare davvero complicate contro Lazio e Juventus, si è portato a quota 14 punti al dodicesimo posto in classifica.

http://www.mediagol.it/palermo/serie-a-palermo-chievo-1-0-brivido-gilardino-che-fa-esplodere-il-barbera-il-commento/

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Rosario Fedele - 2 anni fa

    Giusta sintesi di una partita sofferta…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy