Serie A: norma sulle rose da 25 giocatori, ecco la situazione in casa Palermo

Serie A: norma sulle rose da 25 giocatori, ecco la situazione in casa Palermo

Lo scorso 20 novembre 2014, la FIGC ha introdotto una novità di primo piano per quanto concerne le rose delle squadre che parteciperanno al prossimo campionato di Serie A, che a partire da.

Commenta per primo!

Lo scorso 20 novembre 2014, la FIGC ha introdotto una novità di primo piano per quanto concerne le rose delle squadre che parteciperanno al prossimo campionato di Serie A, che a partire da questa stagione dovranno essere composte da un numero massimo di 25 giocatori – tra cui almeno 4 formati nel vivaio dello stesso club e 4 nel vivaio di un club italiano (il calciatore deve aver trascorso, tra i 15 e i 21 anni, almeno tre stagioni sportive a titolo definitivo in una o più società italiane). Sarà illimitato, invece, il numero di Under 21. Le recenti norme federali spingono le società a tagliare così diversi giocatori in eccesso: la lista andrà comunicata il prossimo week-end e poi, quella definitiva, entro le ore 24 del 1° settembre.

La situazione in casa Palermo – Beppe Iachini dovrà scegliere, dunque, 17 giocatori da inserire in lista + 4 giocatori cresciuti nel vivaio del club (Accursio Bentivegna, Edoardo Goldaniga, Giuseppe Pezzella, Roberto Pirrello) e 4 nel vivaio di un club italiano. Mentre, come detto, non ci saranno limitazioni per gli Under 21 (Fabrizio Alastra, Matheus Cassini, Antonino La Gumina). Fra i giocatori cresciuti in Italia rientrano Simone Colombi, Stefano Sorrentino, Roberto Vitiello, Achraf Lazaar, Andrea Rispoli, Luca Rigoni, Gaston Brugman, Francesco Bolzoni, Francesco Della Rocca, Enzo Maresca e Andrea Belotti. Tutti gli altri dovranno essere inseriti nella lista dei 17: Giancarlo Gonzalez, Abdelhamid El Kaotari, Sinisa Andelkovic, Milan Milanovic, Fabio Daprelà, Aljaz Struna, Ivajlo Chochev, Robin Quaison, Oscar Hijemark, Mato Jajalo, Ahmad Benali, Franco Vazquez, Aleksandar Trajkovski, Joao Silva.

Facile pensare che tra gli esuberi ci siano Bolzoni, Della Rocca, Maresca, Milanovic e Joao Silva che il club rosanero potrebbe cedere per inserire al loro posto altri rinforzi. Ricordiamo, inoltre, che gli altri giocatori che potrebbero essere ceduti sono anche Belotti (a titolo definitivo), Bentivegna e La Gumina in prestito.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy