Sensibile: “In Italia immagine di un giocatore in scadenza è problematica”

Sensibile: “In Italia immagine di un giocatore in scadenza è problematica”

Il direttore sportivo Pasquale Sensibile, sulle frequenze della trasmissione AperiSport in onda su Radio In, ritornato sul caso Munoz ha detto la sua circa l’utilizzo di un calciatore in scadenza..

Commenta per primo!

Il direttore sportivo Pasquale Sensibile, sulle frequenze della trasmissione AperiSport in onda su Radio In, ritornato sul caso Munoz ha detto la sua circa l’utilizzo di un calciatore in scadenza. “In Italia abbiamo un’immagine del giocatore in scadenza di contratto sempre molto problematica. Io credo che se c’è serietà e chiarezza io credo che si debba potere chiudere la propria storia e il proprio rapporto potendo dare il proprio contributo fino alla data di chiusura del contratto”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy