Segretario Boca Juniors: “Ho parlato col Palermo, l’offerta per Calleri era bassa. Angelici…”

Segretario Boca Juniors: “Ho parlato col Palermo, l’offerta per Calleri era bassa. Angelici…”

Una settimana ricca di appuntamenti in Italia. Il blitz a Milano da parte di Daniel Angelici, presidente del Boca Juniors, ha un doppio fine. Il patron degli Xeneizes – giunto in Lombardia con i.

Commenta per primo!

Una settimana ricca di appuntamenti in Italia. Il blitz a Milano da parte di Daniel Angelici, presidente del Boca Juniors, ha un doppio fine. Il patron degli Xeneizes – giunto in Lombardia con i dirigenti e gli avvocati del club – deve disputare parallelamente due partite. Una con Palermo, l’altra con la Juventus. In ballo il futuro di Jonathan Calleri, punta classe ’93 ambita dai rosanero, e di Carlos Tevez, pervaso dalla voglia di tornare a giocare a ‘La Bombonera’.

Nelle intenzioni di Angelici e del suo equipe vi era in programma di incontrare il Palermo e Maurizio Zamparini proprio in data odierna. Le parti hanno avuto solamente un assaggio di summit in serata. Non prima perché le trattative tra il numero uno della società di viale del Fante e Ferrero, presidente della Sampdoria, per il riscatto di Viviano si sono protratte fino a qualche ora fa, senza peraltro sortire il risultato desiderato (di fatto non si è raggiunto nemmeno un accordo di massima con la Sampdoria). Ragion per cui, l’incontro decisivo per conoscere il destino di Calleri prenderà luogo nelle prossime 24 ore.

Intanto, il segretario generale del Boca Juniors, Cesar Martucci, ha avuto modo di ripercorrere le tappe fondamentali di questa trattativa. “Ho parlato alcune volte con il Palermo e anche oggi c’è stato un contatto tra la nostra dirigenza e quella del club siciliano. La cifra di cui si è discusso in prima istanza non promette bene: era molto bassa e non in linea con le nostre pretese economiche. L’auspicio è che il Palermo presenti una proposta più sostanziosa nei prossimi incontri”, le parole di Martucci.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy