Sebastiani: “Pronto a chiudere ma alle mie condizioni. Ci sono altri club su Brugman, ma Palermo sarebbe il meglio per lui”

Sebastiani: “Pronto a chiudere ma alle mie condizioni. Ci sono altri club su Brugman, ma Palermo sarebbe il meglio per lui”

Il presidente del Pescara, Daniele Sebastiani, sta definendo in queste ore il passaggio di Brugman al Palermo. Il patron abruzzese non sembra però avere alcun interesse nell’imprimere una.

Commenta per primo!

Il presidente del Pescara, Daniele Sebastiani, sta definendo in queste ore il passaggio di Brugman al Palermo. Il patron abruzzese non sembra però avere alcun interesse nell’imprimere una velocità eccessiva alla trattativa. “Quando i rosanero vorranno, alle condizioni pattuite, io sono pronto per chiudere, ma non posso darvi scadenze, perché, lo ripeto, non ho fretta – ha spiegato nell’intervista concessa a Mediagol.it – Ci sono tanti club importanti su di lui, tra cui Bologna e Sassuolo, ma io spero di definire col Palermo sia in virtù dei miei ottimi rapporti con il presidente Zamparini, sia perché ritengo che Palermo sia la piazza ideale per una sua definitiva consacrazione”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy