Pres. Pescara, Sebastiani: “Il Palermo è su Brugman, ma non lo svendo e il padre lo sa”

Pres. Pescara, Sebastiani: “Il Palermo è su Brugman, ma non lo svendo e il padre lo sa”

Prova a creare un’asta il presidente del Pescara Daniele Sebastiani per il giovane talento Brugman, principale indiziato a diventare il nuovo regista del Palermo. A margine della presentazione della.

Commenta per primo!

Prova a creare un’asta il presidente del Pescara Daniele Sebastiani per il giovane talento Brugman, principale indiziato a diventare il nuovo regista del Palermo. A margine della presentazione della campagna abbonamenti il presidente del Pescara Daniele Sebastiani ha fatto il punto sulla situazione dell’uruguaiano. “Il mercato si chiude il 31 agosto, tutto può succedere fino ad allora – ha spiegato il dirigente abruzzese -. Noi abbiamo tanti giocatori bravi, non solo Brugman. Non ci fasceremo la testa se ci sarà da sostituire i partenti, ma siamo attenti a ricostrurie per ben figurare anche quest’anno. Ha diversi estimatori, non solo in Italia. Il Palermo è interessato e lo leggo su tutti i giornali, ma c’è anche il Bologna che è interessato. Non dobbiamo svendere Brugman e nemmeno affrettarci, abbiamo ancora due mesi di mercato davanti. Sappiamo che il giocatore ha voglia di confrontarsi con un campionato importante, ma come ho detto a lui e al papà il Pescara farà il possibile per accontentarlo senza però perdere nessuna opportunità”.

Vi proponiamo il video dell’intervista, pubblicato da PescaraSport24.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy