Salvi: “Stellone ci spinge a non mollare mai. Gol? Il mio obiettivo è…”

Salvi: “Stellone ci spinge a non mollare mai. Gol? Il mio obiettivo è…”

Le dichiarazioni live in conferenza stampa del terzino rosanero, Alessandro Salvi

Parla Alessandro Salvi. 

Aggregatosi al Palermo a luglio nel corso del ritiro estivo in quel di Sappada, il terzino destro – autore di 2 gol in 9 presenze con la maglia rosanero -, è intervenuto in conferenza stampa per fare un primo bilancio sulla sua esperienza nel capoluogo siciliano. 

Tra i tanti temi trattati, il classe ’88, si è soffermato anche sulle idee di gioco di mister Roberto Stellone, arrivato a fine settembre in seguito all’esonero di Bruno Tedino.

Di seguito, le sue dichiarazioni.

“Il mister ci spiega le sue idee. Ci dice di non mollare mai e che le partite finiscono al 95’. Questo aspetto nelle ultime partite ci ha portato ad ottenere dei risultati. Il mister tiene tutti sulle spine, non ci sono 11 titolari, ma 30. È un segnale positivo, poi chiaramente in campo ne vanno 11 e qualche scontento è normale che ci sia, ma Stellone è stato bravo a far girare tutti. Gol? L’anno scorso ne ho fatti 5 è normale che voglio migliorarmi rispetto allo scorso anno facendo più gol e assist ma il mio primo obiettivo è che il Palermo vinca. Giocando a tre i laterali hanno meno compiti difensivi, mentre a quattro è un po’ diverso. Il fatto che non segnino solo gli attaccanti è un segnale che abbiamo lanciato”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy