Sabatini: “Palermo stata sfida personale. Zampa..”

Sabatini: “Palermo stata sfida personale. Zampa..”

Nella carriera di Walter Sabatini, attuale direttore sportivo della Roma, vi sono due stagioni e mezzo trascorse al Palermo: trenta mesi ricchi di acute intuizioni di mercato. Il dirigente umbro,.

Commenta per primo!

Nella carriera di Walter Sabatini, attuale direttore sportivo della Roma, vi sono due stagioni e mezzo trascorse al Palermo: trenta mesi ricchi di acute intuizioni di mercato. Il dirigente umbro, intervenuto ai microfoni di Roma Tv, non ha messo nel dimenticatoio la sua esperienza nel capoluogo siciliano. “Un momento per me significativo professionalmente, dalla Lazio sono andato al Palermo. Era la mia sfida personale. In parte sono riuscito a fare cose con l’aiuto di Zamparini, un grandissimo presidente che mi ha consentito di fare tutto quello che volessi – ha dichiarato Sabatini -. Andai a Palermo, sembrava fosse una diminutio, invece è stata la mia vera sfida. Ci sono andato con l’idea di andare in Champions League. Non ci andammo anche per colpa della Roma, che non vinse lo scudetto perdendo in casa con la Sampdoria. Per differenza reti andarono loro a fare il preliminare. Portare la Champions League in Sicilia sarebbe stata una cosa di grande prestigio”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy