Sabatini: “Innamorato di Dybala, ma costava troppo. Vazquez-Roma? Ci ho fatto un pensierino…”

Sabatini: “Innamorato di Dybala, ma costava troppo. Vazquez-Roma? Ci ho fatto un pensierino…”

L’intervista rilasciata in esclusiva ai nostri microfoni dall’ex direttore sportivo di Palermo e Roma, Walter Sabatini.

Commenta per primo!

Una coppia strabiliante che ha fatto le fortune del Palermo di Iachini tra il 2014 e il 2015.

Franco Vazquez e Paulo Dybala rappresentano adesso solamente un ricordo per i rosanero: il classe ’93 si è da poco ripreso la Juventus, il Mudo invece intende spaventare il Real Madrid nella corsa al titolo di Spagna (il suo Siviglia è secondo in classifica, a -4 dai galacticos).

Dei due argentini ha parlato a fondo anche l’ex direttore sportivo della Roma, Walter Sabatini, intervistato da Mediagol.it nel corso del consueto appuntamento pomeridiano in onda sulle frequenze di Radio Action. “Dybala? Quando è esploso nell’ultimo anno a Palermo è salito moltissimo di prezzo e non potevo permettermi di portarlo alla Roma, anche se ero molto infatuato del giocatore – ha spiegato il dirigente di Marsciano -. A Vazquez ho pensato più di una volta, ma nell’organico della Roma c’erano già giocatori che andavano protetti in quel ruolo e non sono andato a fondo alla questione. Sono giocatori che hanno fatto la storia recente del Palermo. Quando la gente pensa a Zamparini deve pensare anche a queste cose“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy