Rosell: “Stavo per portare Dybala al Barcellona”

Rosell: “Stavo per portare Dybala al Barcellona”

L’ex presidente del Barcellona, Sandro Rosell, ha raccontato in un’intervista alla stampa spagnola un piccolo retroscena di mercato risalente a delle stagioni fa. Nel 2012 i blaugrana erano in.

Commenta per primo!

L’ex presidente del Barcellona, Sandro Rosell, ha raccontato in un’intervista alla stampa spagnola un piccolo retroscena di mercato risalente a delle stagioni fa. Nel 2012 i blaugrana erano in procinto di acquistare Paulo Dybala, attuale attaccante del Palermo, dall’Instituto de Cordoba. “Sì, alcuni emissari del club catalano videro in quell’anno una partita in particolare, quella tra l’Instituto e il San Lorenzo de Almagro, persa dalla precedente squadra di Dybala. Ci interessava una punta così. Ma ci dissero che già per lui l’Inter era disposta a offrire ben otto milioni”. Poi l’argentino andò al Palermo che pochi mesi dopo sarebbe retrocesso in Serie B. “Inoltre – conclude Rosell -, non era ben chiaro il ruolo dei suoi intermediari. Decidemmo di comprare Sergio Araujo e Luis Alberto, Dybala rimase lì, anche se per poco”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy