Roma-Palermo 5-0: la moviola, manca un rigore ai giallorossi. Giacomelli l’aveva assegnato, ma…

Roma-Palermo 5-0: la moviola, manca un rigore ai giallorossi. Giacomelli l’aveva assegnato, ma…

La moviola del match dell’Olimpico.

di Mediagol40, @Mediagol

Riflettori puntati sul match dell’Olimpico per ‘La Gazzetta dello Sport‘ (qui gli highlights dell’incontro). Nella consueta moviola della Rosea viene preso in esame un episodio in particolare: il rigore negato ai giallorossi che, chiaramente, non ha inciso sul risultato.

Leggi anche: L’umiliazione non è per squadra e allenatore, ma per Zamparini

“Gara tranquilla per Giacomelli, costretto a mostrare l’unico cartellino alla mezz’ora della ripresa per l’entrata ruvida di Struna su Keita. La Roma vince facile e quindi la protesta del primo tempo va in archivio senza problemi, ma resta l’errore dell’arbitro al 26′: Nainggolan protegge il pallone, da dietro Vazquez gli frana addosso – si legge -. Giacomelli fischia e indica il dischetto, ma poi ci ripensa (consigliato dall’addizionale Chiffi?) e assegna una improbabile punizione al Palermo. In realtà era rigore. Nella ripresa un’ombra di fuorigioco sul 3-0: sull’assist di Dzeko forse Salah è di pochissimo in posizione irregolare. Lo è di sicuro Dzeko quando realizza poco dopo: ok annullare“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy