Roma-Palermo 5-0: la moviola, manca un rigore ai giallorossi. Giacomelli l’aveva assegnato, ma…

Roma-Palermo 5-0: la moviola, manca un rigore ai giallorossi. Giacomelli l’aveva assegnato, ma…

La moviola del match dell’Olimpico.

Commenta per primo!

Riflettori puntati sul match dell’Olimpico per ‘La Gazzetta dello Sport‘ (qui gli highlights dell’incontro). Nella consueta moviola della Rosea viene preso in esame un episodio in particolare: il rigore negato ai giallorossi che, chiaramente, non ha inciso sul risultato.

Leggi anche: L’umiliazione non è per squadra e allenatore, ma per Zamparini

“Gara tranquilla per Giacomelli, costretto a mostrare l’unico cartellino alla mezz’ora della ripresa per l’entrata ruvida di Struna su Keita. La Roma vince facile e quindi la protesta del primo tempo va in archivio senza problemi, ma resta l’errore dell’arbitro al 26′: Nainggolan protegge il pallone, da dietro Vazquez gli frana addosso – si legge -. Giacomelli fischia e indica il dischetto, ma poi ci ripensa (consigliato dall’addizionale Chiffi?) e assegna una improbabile punizione al Palermo. In realtà era rigore. Nella ripresa un’ombra di fuorigioco sul 3-0: sull’assist di Dzeko forse Salah è di pochissimo in posizione irregolare. Lo è di sicuro Dzeko quando realizza poco dopo: ok annullare“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy