Roland Sallai: “Il ct dell’Ungheria non mi ha convocato? Dispiace, ma ho 19 anni e tutta una vita davanti”

Roland Sallai: “Il ct dell’Ungheria non mi ha convocato? Dispiace, ma ho 19 anni e tutta una vita davanti”

Il giovane attaccante del Palermo parla ai media ungheresi: ecco quanto dichiarato sul tema Nazionale.

Commenta per primo!

C’è spazio anche per parlare di Nazionale nel corso di un’intervista rilasciata da Roland Sallai ai colleghi ungheresi.

“Il commissario tecnico della Nazionale Ungherese, Bernd Storck non mi ha convocato per il match di qualificazione ai prossimi Mondiali contro la Svizzera? Mi dispiace molto, ma vuol dire che devo fare ancora qualcosa in più – spiega -. A maggio, ho esordito a nemmeno 19 anni nella Nazionale Maggiore affrontando la Costa d’Avorio. Il mio obiettivo è dar seguito alla mia esperienza con la Selezione Magiara. Ma, del resto, ho compiuto a maggio 19 anni: ho tutta una vita davanti“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy