Rizzolo, vice-all. Alessandria: “Non dimenticherò mai Palermo, quell’annata la porto nel mio cuore. Oggi non sfigureremo al Barbera”

Rizzolo, vice-all. Alessandria: “Non dimenticherò mai Palermo, quell’annata la porto nel mio cuore. Oggi non sfigureremo al Barbera”

Le parole dell’ex giocatore del Palermo

1 Commento

“Palermo me lo sento ancora addosso a prescindere dalla mia esperienza calcistica. Mio padre è originario di Misilmeri. Ai miei tempi giravano pochi soldi nel calcio, restai solo un anno a Palermo, ma quell’esperienza non la dimenticherò mai”. Queste le sensazioni provate da Antonio Rizzolo, ex giocatore del Palermo e attuale allenatore in seconda all’Alessandria, squadra che tra poche ore affronterà il Palermo in Coppa Italia. “Retrocedemmo, ma nonostante fosse un Palermo di poverelli, quell’annata la porto nel cuore – spiega al Giornale di Sicilia -. In trasferta andavamo male ma in casa eravamo fortissimi. Oggi Palermo-Alessandria? La differenza di valori tra noi e i rosanero è enorme, ma i nostri ragazzi hanno grande entusiasmo per non sfigurare in un grande stadio contro una grande squadra“.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. vincenzo palumbo - 1 anno fa

    mamma quanti ricordi, e mi piacevi molto come attaccante, ma non mi spiegherò mai come siamo retrocessi senza perdere nemmeno una partita in casa, x la precisione 7 vitt. e 8 par. ma nessuna vittoria fuori campionato strano, numeri che non si sono mai ripetuti nel corso degli anni,centofanti , biffi e rizzolo e intanto siamo retrocessi, all. di marzio, forse sarà stato questo il motivo

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy