Rispoli: “I miei gol? Posso anche farne 10, ma l’importante è vincere. Se non andiamo in A…”

Rispoli: “I miei gol? Posso anche farne 10, ma l’importante è vincere. Se non andiamo in A…”

Le dichiarazioni live in conferenza stampa del numero 3 del Palermo, Andrea Rispoli

L’esterno del Palermo, Andrea Rispoli, è intervenuto questo pomeriggio in conferenza stampa.

Cinque sono i gol siglati fin dal numero 3 rosanero, di recente autore contro l’Ascoli di una doppietta personale che ha permesso alla squadra di Bruno Tedino di ribaltare il risultato e vincere. “Gol? Io personalmente spero di poterne fare altri, ma quello che conta è anche vincere le partite. Mi accontenterei anche di vincere le partite 1-0. La cosa più importante è vincere – ha dichiarato Rispoli -. All’andata mi hanno tolto un gol, ma sono contento di aver salvato un gol sulla linea e mi sono ripreso. Sono contento della vittoria, fare gol è sempre un emozione ma salvarne uno ha anche un’importante valenza. Abbiamo sempre giocato per vincere, i gol fanno piacere ma la cosa più importante è andare in serie A. Dieci gol? L’importante è vincere le partite, se poi segno così tanto e non otteniamo la promozione non avrebbe senso”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy