R. Compagno: “Palermo, ci sono rimasto male. Ho sentito Ballardini, ha ragione”

R. Compagno: “Palermo, ci sono rimasto male. Ho sentito Ballardini, ha ragione”

Il commento dell’ex rosanero

Commenta per primo!

Intervistato da ‘La Gazzetta dello Sport‘, l’ex calciatore ed ex tecnico delle giovanili del Palermo, Rosario Compagno, si è detto triste e sorpreso dal momento attraversato dal club di viale del Fante. “Ci sono rimasto male, per una squadra come il Palermo la Coppa Italia è un’occasione non indifferente, un obiettivo primario. Quelli che giocano di meno potevano mettersi in mostra e invece non ne hanno approfittato – ha premesso -. Ho sentito Ballardini, ha ragione, è un problema di motivazioni: senza, non si va da nessuna parte. Anche i nostri concittadini non tifosi ci saranno rimasti male, contro una squadra di Lega Pro…”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy