Quaison: “Proverò ad aiutare i più giovani. Addio senatori? Sarà dura senza di loro, ma daremo il massimo”

Quaison: “Proverò ad aiutare i più giovani. Addio senatori? Sarà dura senza di loro, ma daremo il massimo”

Dal ritiro in Carinzia, le parole dello svedese.

Commenta per primo!

E’ iniziato al meglio il ritiro di Robin Quaison.

L’attaccante rosanero svedese, ai microfoni di stadionews.it, ha parlato di quanto sia importante per lui aiutare i giovani in rosa e si è anche soffermato sull’addio di Maresca, Gilardino e Sorrentino. “Cerco di fare del mio meglio con i nuovi giovani che sono in prima squadraAnche con quelli che non parlano italiano, provo ad aiutarli nel miglior modo possibile. Sono tre grandi giocatori e tre grandi persone. Sono stati di grande aiuto e sarà dura senza di loro. Chi è rimasto in squadra però darà il massimo e penso che andrà tutto bene”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy