Quaison: “Palermo, per me vincere è più importante che segnare. Sono dispiaciuto”

Quaison: “Palermo, per me vincere è più importante che segnare. Sono dispiaciuto”

Le parole del trequartista svedese all’indomani del match pareggiato contro il Pescara.

di Mediagol40, @Mediagol

All’indomani del match pareggiato in casa contro il Pescara, in casa Palermo parla Robin Quaison.

Zamparini sul futuro di Quaison: “Ci serve, ma se decide di andar via…”

“E’ stato un peccato non aver portato a casa i tre punti, io voglio vincere sempre. Per me vincere è più importante di fare gol – ha detto lo svedese ai microfoni del sito ufficiale rosanero -. Penso che anche ieri qualcosa di positivo si sia vista, è stato comunque importante non aver perso. Ma dentro lo spogliatoio non c’era un ragazzo che non voleva vincere. Abbiamo retto bene per 90 minuti, è difficile per me spiegare cosa è mancato nel finale. Quattro punti nelle ultime due gare comunque non sono da gettare, anzi. Sono un punto di ripartenza per il futuro”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy