Quaison: “Ieri sera provata gioia immensa. Ringrazio anche Zamparini, Iachini e i tifosi del Palermo. Nel prossimo campionato…”

Quaison: “Ieri sera provata gioia immensa. Ringrazio anche Zamparini, Iachini e i tifosi del Palermo. Nel prossimo campionato…”

“La serata di ieri resterà un ricordo indelebile, ho provato una gioia immensa, dedico la vittoria alla mia famiglia che è la mia vera forza. Questo titolo conquistato con la mia.

Commenta per primo!

“La serata di ieri resterà un ricordo indelebile, ho provato una gioia immensa, dedico la vittoria alla mia famiglia che è la mia vera forza. Questo titolo conquistato con la mia Nazionale mi dà una carica pazzesca, non vedo l’ora di tornare in campo con i miei compagni del Palermo per preparare al meglio la prossima stagione”. A dirlo è Robin Quaison, centrocampista del Palermo, che da ieri è Campione d’Europa Under-21: la sua Svezia ha battuto ai rigori il Portogallo nella finale di Praga. “L’approccio con la serie A è stato positivo, adesso con un anno di esperienza in più sulle spalle voglio confermarmi e continuare a dare il mio contributo per il bene della squadra – ha aggiunto ai microfoni del sito ufficiale rosanero -. Sono felice di giocare in questo club prestigioso e ringrazio per la fiducia e la stima il Presidente Zamparini, il mister Iachini e tutta la Società. Sono convinto che anche nel prossimo campionato ci toglieremo tante soddisfazioni insieme ai nostri tifosi, che saranno come sempre al nostro fianco”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy