Primavera: Palermo-Lazio 1-0, La Gumina regala un importante successo ai rosanero

Primavera: Palermo-Lazio 1-0, La Gumina regala un importante successo ai rosanero

Il Palermo di Giovanni Bosi si è imposto sulla Lazio di Simone Inzaghi con il punteggio di 1-0, mattatore della gara il solito Antonino La Gumina. Con questi tre punti i rosanero si portano in piena zona play-off a quota 39 punti.

Commenta per primo!

Il Palermo di Giovanni Bosi crede fortemente di potersi giocare i play-off e proprio nella giornata di oggi lo ha dimostrato in modo convincente prendendosi l’intera posta in palio nella sfida contro la Lazio. Al Comunale di Santa Flavia i rosanero si impongono per 1-0 nell’incontro valido per la 23^ giornata del Girone C del Campionato Primavera Tim e adesso possono credere fortemente di poter raggiungere le zone alte della classifica. Il risultato appare bugiardo visto e considerato che in mezzo al campo gli undici di Bosi hanno dominato in lungo e in largo e avrebbero meritato di arrotondare ancor di più il risultato finale, ma nel calcio contano i punti e la cosa più importante è stata conquistare la vittoria.

PRIMO TEMPO – Padroni di casa subito in gol grazie ad Antonino La Gumina che al 5′ ha sfruttato al meglio un assist di Toscano e ha battuto l’estremo difensore capitolino Guerrieri con un preciso diagonale. Due minuti più tardi gli ospiti hanno provato subito a pareggiare con Pace che ha concluso dai 20 metri trovando però l’estremo difensore rosanero Marson pronto. La parte centrale del primo tempo ha visto una netta superiorità del Palermo che ha sfiorato in più occasioni il raddoppio e non ha lasciato spazi per le ripartenze biancocelesti. Al 32′ ci ha provato Fiordilino con un preciso destro dai 25 metri ma anche in questa occasione Guerrieri si è accartocciato e ha deviato in angolo. Poco prima che si concluda la prima frazione di gioco si rivede la Lazio con Silvagni, il suo tiro però è terminato oltre la traversa. Dopo un minuto di recupero è terminato il primo tempo che ha messo in mostra un Palermo impeccabile sotto l’aspetto tattico sia difensivo che offensivo e soprattutto in vantaggio di un gol contro una Lazio apparentemente svogliata che non si è resa mai veramente pericolosa.
SECONDO TEMPO – La seconda frazione di gioco è iniziata con un doppio cambio in casa Lazio, dentro Capuano e Germoni, fuori Seck e Rokavec. La modifica di assetto tattico e uomini ha permesso alla Lazio di essere più pimpante e di creare qualche pericolo in avanti, al 56′ il giovane talento capitolino Palombi si destreggia molto bene in area di rigore, ma al momento della conclusione è murato dalla super difesa rosanero. Un Palermo stanco che ha dato tutto soprattutto nella prima frazione di gioco concede qualcosa in difesa e al 69′ sempre il solito Palombi ha rischiato di pareggiare la gara 69: il centravanti pescato da Capuano è riuscito a concludere in porta da posizione entrale ma per fortuna del Palermo, Marson, è sempre attento e blocca il tiro. Con La Lazio che si proietta tutta in avanti per trovare la via del gol, sono molto frequenti i contropiedi dei rosanero con Ferchichi che al 71′ ha calciato in modo sicuro trovando però i pugni di Guerrieri. Gli ospiti ci provano fino all’ultimo a raddrizzare il risultato con Verkaj che all’85’ non trova il gol dell’1-1 per questione di centimetri e così La Lazio esce sconfitta dal Comunale di Santa Flavia. Tre punti importanti per la compagine di Bosi che con questa vittoria si porta a quota 39 punti in piena zona play-off e adesso sarà fondamentale concentrarsi sul finale di campionato.

http://www.mediagol.it/palermo/primavera-palermo-lazio-1-0-la-gumina-regala-un-importante-successo-ai-rosanero/

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy