Pres. Empoli, Corsi: “Ho convinto io Tonelli a non accettare il Palermo”

Pres. Empoli, Corsi: “Ho convinto io Tonelli a non accettare il Palermo”

Il patron del club empolese racconta un retroscena di mercato: nel 2015 ha convinto Tonelli a non accettare la destinazione rosanero.

11 commenti

Sliding doors e retroscena di mercato.

A rivelarne uno, questo pomeriggio, ci ha pensato il presidente dell’Empoli, Fabrizio Corsi: oggetto di discussione il passato di Lorenzo Tonelli, difensore di cui – poche settimane fa – è stato ufficializzato il passaggio proprio dai toscani al Napoli.

“Sono convinto del valore di Tonelli, il mio giudizio si basa sugli ultimi due campionati di A disputati con l’Empoli. L’anno scorso – racconta Corsi a Radio Kiss Kisslo abbiamo convinto a non andare al Palermo perché sul tavolo avevamo le offerte di Napoli e Roma. Il ragazzo, poi per fortuna ha fatto ancora meglio. Non mi sembra che il mercato italiano proponga difensori di livello, il Napoli si è mosso in anticipo, facendo bene. Il motivo di cederlo subito ci permette di avere adesso le spalle coperte”, ha proseguito il patron empolese che fin qui aveva sostenuto che l’affare con Zamparini era saltato perché l’offerta dei rosanero non aveva soddisfatto le esigenze economiche degli azzurri.

Nel corso dell’intervista al patron, spazio anche per parlare di altri due talenti della Serie A: uno è di proprietà dell’Empoli, l’altro dell’Udinese. “Su Saponara non ho nessuna notizia, anche se qualche società ha fatto sapere di essere interessata al calciatore – ha aggiunto -. Zielisnki permetterebbe a Sarri di cambiare modulo. Sarri ha inaugurato ad Empoli una certa filosofia che stiamo cercando di portare avanti in questi anni”.

11 commenti

11 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. ronemax - 1 anno fa

    Penso che sia la logica conseguenza.
    Probabilmente per chi ha difficoltà a venire nel nostro campionato da altri lidi, ben venga il Palermo disastrato da zampa… anche se poi si rischia facilmente di fare la fine dei vari Balogh, Cristante, Arteaga ecc…

    Ma chi ha la possibilità di essere scelto da altra squadra di certo non sceglie il Palermo.

    Questo per voler continuare a ribadire che “un c’è lustru” se rimane Mr. paw….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Manlio Cassarà - 1 anno fa

    Tonelli è un ottimo difensore ci avrebbe fatto comodo ma non sarebbe mai venuto per giocare in una squadra più scarsa dell’Empoli.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Antonio Nobile - 1 anno fa

    sei poco serio ,,, a dire queste cose,,voi squadretta di 4 soldi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. spargi49 - 1 anno fa

    Zamparini prendi nota,a questo riciclabili solo dei bidoni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Fabio Yanez - 1 anno fa

    Adesso infatti infatti……. rigorosamente in lingua latina però!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Giuseppe Garofalo - 1 anno fa

    Voglio vedere con la maglia del Napoli se ha lo stesso impatto. Poi discutiamo del resto. Corsi vediamo chi ha fatto l’affare tu o Zamparini.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Fabryrosanero - 1 anno fa

    Bravo….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Maurizio de Simone - 1 anno fa

    hai fatto bene

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Pietro Lapi - 1 anno fa

    Mi auguro che a tonelli non accada nulla perché, se mi ricordo bene, chi va via o a chi vuole andar via, l’anno successivo capita qualcosa. ……

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Giuseppe Comella - 1 anno fa

    Dio vede e provvede!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Uvi Dì - 1 anno fa

    Andrà a far panchina a Napoli e perderemo un altro giocatore, come quando mandarono un promettente giovane Saponara al Milan a far tribuna…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy