Pres. Alessandria, Di Masi: “Coppa Italia? Emozione indescrivibile, abbiamo battuto squadre più forti di noi”

Pres. Alessandria, Di Masi: “Coppa Italia? Emozione indescrivibile, abbiamo battuto squadre più forti di noi”

Le parole del presidente dei piemontesi, che torna a parlare della sfida vinta contro i rosanero.

Commenta per primo!

Si ferma in semifinale il cammino dell’Alessandria di Gregucci in Coppa Italia. Dopo aver eliminato Palermo, Genoa e Spezia, i piemontesi sono stati sconfitti dal Milan: 1-0 all’andata, 5-0 ieri sera nel match di ritorno. “E’ stata un’emozione indescrivibile. Abbiamo vinto contro squadre più blasonate, dallo Spezia passando da Palermo e Torino e ieri abbiamo coronato questo percorso con la presenza di 15 mila tifosi a Milano. Quando vedi il tabellone è facile emozionarsi – ha dichiarato Luca Di Masi, presidente dell’Alessandria, ai microfoni di Tuttomercatoweb -. E’ stata una cosa bellissima per la società, per la città e per i tifosi. Abbiamo goduto di ogni momento vissuto in questa Coppa Italia. Abbiamo concluso questo percorso in un modo degno. Questa esperienza ci deve servire proprio per il campionato. Abbiamo vissuto la Coppa in modo sereno e questa semifinale ci ha dato tanto per il carattere dei singoli giocatori. Magari la Coppa ci ha portato via qualche energia mentale. Abbiamo dimostrato di essere una grande squadra lottando con squadre molto più forti di noi e questo deve essere uno stimolo. Siamo consapevoli della nostra forza e sappiamo dove vogliamo arrivare”.

Leggi anche: Tim Cup ed Europa League: la finale non basta al Milan, cambia il meccanismo di qualificazione

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy