Prandelli: “Io a Palermo? Già dato a Zamparini. Vinsi la B e mi esonerò alla terza giornata”

Prandelli: “Io a Palermo? Già dato a Zamparini. Vinsi la B e mi esonerò alla terza giornata”

L’ex commissario tecnico della Nazionale Italiana: “Allenare il Palermo? Ho già dato a Zamparini, vinsi in B e mi esonerò dopo tre giornate”.

5 commenti

Fresco di addio al Valencia, Cesare Prandelli rompe il silenzio e lo fa intervenendo ai microfoni di Sportitalia.

“Non me ne sarei mai andato dall’Italia, ho fatto l’esperienza in Turchia ed è andata male per una questione di bilanci, tanto che sono in causa con il Galatasaray. All’estero non mi è andata benissimo – ha spiegato l’ex commissario tecnico della Nazionale Italiana -. Ipotizzabile un Prandelli-bis a Firenze per l’anno prossimo? La Fiorentina è una cosa seria per me: non sarei mai andato via da Firenze, ma non voglio dire altro se non che Paulo Sousa sta facendo molto molto bene. Ha idee ed è capace di gestire anche le situazioni fuori da campo. La Lazio? C’era un discorso con Lotito. Lui un manovratore? E’ meglio che non entri in questo se voglio tornare ad allenare in Italia (ride, ndr). Ci sono rimasto male, ci siamo stretti la mano ed è un patto d’onore per me”.

Ultima battuta sul Palermo. “Allenarlo io? Ho già dato a Zamparini: ho vinto il campionato di Serie B e mi ha esonerato dopo tre giornate (in realtà furono cinque, ndr)“, ha ricordato Prandelli che ha allenato il Venezia tra il 2000 e il 2001.

5 commenti

5 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Pietro Mantegna - 11 mesi fa

    Prandelli mercenario

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Salvo Sorrentino - 11 mesi fa

    Non vuole venire nessuno prima per il mercato secondo mangia allenatori w terzo non si rovinano la reputazione per lui ( alcuni allenatori)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Marco Orsini - 11 mesi fa

    Dopo 5 partite e 0 punti se non ricordo male

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Marco Catalano - 11 mesi fa

    Ci sono persone che crescendo diventano anziane ed altre che diventano solo vecchie.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Giuseppe Ajosa - 11 mesi fa

    Zamparini secondo me…è vittima di se stesso con il suo carattere irascibile e con i quattrini pensa di approfittarsi dell operato di un allenatore nella buona e cattiva sorte di una squadra!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy