Possanzini post-Napoli (integrale): “È mancato il coraggio, ecco perché inserito Nestorovski. Sui tifosi…”

Possanzini post-Napoli (integrale): “È mancato il coraggio, ecco perché inserito Nestorovski. Sui tifosi…”

Tutte le dichiarazioni rilasciate dal vice-allenatore del Palermo, Davide Possanzini, al termine del match perso contro il Napoli.

1 Commento

L’intervista

Esordio da dimenticare, anche se non in toto.

Il Palermo formato De Zerbi cade in casa contro il Napoli. “La squadra si è applicata, avevo chiesto una partita di sacrificio e contro il Napoli non era facile – ha evidenziato a fine partita Davide Possanzini (vice-allenatore, andato in panchina in virtù della squalifica di De Zerbi) -. E’ mancato il coraggio, i giocatori hanno fatto il compitino fatto bene ma è mancata la cattiveria; poi sul gol ci siamo disuniti. La condizione fisica non è al top, dobbiamo migliorare sotto questo aspetto ma la cosa importante è anche lavorare sulla testa. Non siamo mai ripartiti e non abbiamo mai creato occasioni importanti”.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. beppe0000 - 3 mesi fa

    Mio caro Possanzini, quante chiacchiere sul bel gioco, sulla propositività del gioco d’attacco, ma poi alla conta dei fatti il palermo non è mai esistito e la tattica che avete adottato specialmente nel primo tempo era assurda. Il falso nove ha senso quando ci sono ali che pungono e centrocampisti che entrano dentro, ma se le ali le metti a fare i terzini ed i centrocampisti pure, cosa vuoi giocare. Almeno una punta anche se scarsa tiene lontani i centrali avversari, ma no, mettete il falso 9 anche in condizioni scadentissime e poi lo togliete ad inizio del secondo tempo scombussolando ancora la squadra.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy