Pomini: “Passione per il calcio nata con me, a 37 anni ancora mi diverto. Città o mare? Vi spiego…”

Pomini: “Passione per il calcio nata con me, a 37 anni ancora mi diverto. Città o mare? Vi spiego…”

Il racconto dell’esperto portiere rosanero, Alberto Pomini, protagonista della settima tappa del Palermo Football Tour: la location di oggi è il Cassaro

Settima tappa del Palermo Football Tour: la location di oggi è il Cassaro.

Protagonista di questa puntata del contest proposto ed organizzato dal sito ufficiale del club rosanero è l’esperto portiere della formazione siciliana Alberto Pomini, il quale, percorrendo la zona sopracitata della città si è raccontato tra campo e vita privata. Di seguito un estratto delle sue parole.

La mia passione per il calcio è nata con me, in Italia i bambini hanno per riferimento la propria squadra del cuore e della propria città e che voglia intraprendere quella strada. Parte come divertimento fino ad una certa età e io a 37 anni, nonostante sia il mio lavoro, mi diverto ancora. Penso che la passione si trasmetta così, con la voglia di essere sempre parte di un gruppo che permette di realizzarti a livello professionale. Città o mare? Preferisco il mare per sfruttare l’aria aperta per le bambine. Le porto in spiaggia, ma in città veniamo spesso, soprattutto io e mia moglie quando facciamo la coppia di una volta. È bello vedere monumenti, bar, negozi. Personalmente faccio 50 e 50“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy

// inizio configurazione per mediagol // fine configurazione per mediagol