Pomini: “Abbiamo avuto difficoltà mentali, ma possiamo arrivare secondi. I tifosi…”

Pomini: “Abbiamo avuto difficoltà mentali, ma possiamo arrivare secondi. I tifosi…”

Le parole del portiere rosanero Alberto Pomini al termine del match contro il Bari

La parola ad Alberto Pomini.

L’estremo difensore del Palermo, al termine del match contro il Bari valevole per la trentanovesima giornata del campionato di Serie B, si è espresso riguardo al pareggio maturato dalla compagine rosanero tra le mura amiche ed ha commentato il momento di difficoltà che la squadra guidata dal neo-tecnico Roberto Stellone sta vivendo nelle ultime settimane.

Avere tre punti in più a tre minuti dalla fine avrebbe fatto più comodo, ma non nascondiamo che abbiamo bisogno di lavorare. Abbiamo avuto delle difficoltà mentali, non possiamo stare ancora qui a contare i punti che perdiamo. Qui stanno passando i treni e noi non li prendiamo. Nel caso in cui le altre vincessero le avremo ancora sotto tiro, possiamo arrivare secondi e se non fosse così ci concentreremo sui play off. In questi giorni abbiamo dovuto resettare tutto, ci siamo presi le nostre responsabilità perché se non abbiamo ammazzato il campionato è anche colpa nostra. Siamo umani e possiamo sbagliare, stasera però c’è stata la prestazione. Oggi c’è stata anche una risposta da parte dei tifosi dopo il match non giocato a Venezia. Vedere lo stadio così mi fa venire la pelle d’oca, spero che i tifosi capiscano che abbiamo bisogno di loro.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy