Pirrello: “Io di solito gioco centrale di difesa, ma con Iachini mi sono trovato bene a destra. Ritiro? Esperienza unica che mi ha fatto crescere”

Pirrello: “Io di solito gioco centrale di difesa, ma con Iachini mi sono trovato bene a destra. Ritiro? Esperienza unica che mi ha fatto crescere”

Il laterale rosanero Roberto Pirrello, premiato da Iachini dopo l’ottima stagione disputata con la Primavera di Giovanni Bosi con la convocazione in ritiro, ha dimostrato di poter essere pronto per.

Commenta per primo!

Il laterale rosanero Roberto Pirrello, premiato da Iachini dopo l’ottima stagione disputata con la Primavera di Giovanni Bosi con la convocazione in ritiro, ha dimostrato di poter essere pronto per il salto di qualità e ai microfoni del sito ufficiale del Palermo ha parlato di quanto sia stato importante per lui l’approccio con il mister marchigiano. “Io di solito gioco centrale, però grazie a Iachini ho iniziato a giocare sulla destra. Miglioro giorno dopo giorno e non mi dispiace affatto questo ruolo. Sicuramente è un’esperienza unica, perché dai grandi impari molte cose soprattutto a livello tecnico e umano”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy