Pierobon: “Vi racconto quella volta con Zamparini..”

Pierobon: “Vi racconto quella volta con Zamparini..”

Andrea Pierobon ha iniziato a giocare nel 1987 in Serie D, con la maglia del Cittadella, la squadra della sua città. Poi, ha iniziato a girare l’Italia e, adesso, a 45 anni, è.

Commenta per primo!

Andrea Pierobon ha iniziato a giocare nel 1987 in Serie D, con la maglia del Cittadella, la squadra della sua città. Poi, ha iniziato a girare l’Italia e, adesso, a 45 anni, è ancora lì, a difendere i pali della formazione granata. È il calciatore più anziano in attività nel panorama professionistico. “Zamparini aveva costruito la squadra per vincere il campionato – ha raccontato a VocidiSport – . Quell’anno, però, le cose sono cominciate ad andare male fin dall’inizio. Così, abbiamo cambiato subito allenatore e direttore sportivo. Ho iniziato la stagione da titolare, la squadra non andava bene e ho pagato anch’io perché Zamparini ha deciso di cambiare mezza squadra e sono stato relegato in panchina”. Un battuta anche sul Catania, gli etnei sembrano la squadra da battere. “I rossazzurri sono la corazzata della prossima Serie B. Hanno mantenuto gran parte dell’organico e hanno inserito in rosa giocatori importanti come Calaiò. Dispongono, poi, di giovani interessanti che possono fare la differenza. Quindi, penso proprio che il Catania, sia la squadra da battere e che vorrà tornare subito in massima divisione. Gli etnei, per me, sono i favoriti“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy