Pezzella: “Un giorno vorrei essere allenato da Conte. Europeo U-19 sarà un trampolino per tutti”

L’intervista al terzino classe ’97 del Palermo.

Commenta per primo!

In un’intervista rilasciata al ‘CdS‘, il giovane terzino del Palermo, Giuseppe Pezzella, ha speso qualche dichiarazione anche sulla Nazionale: non quella Under-19 che lo vedrà impegnato a luglio per gli Europei di categoria, ma anche quella Maggiore di Antonio Conte.

“Oggi ci ritroviamo a Coverciano, l’8 partiamo per la Germania, poi l’esordio, per noi, con le stesse emozioni dell’Italia di Conte. Quella – precisa – la seguiremo in tv, con entusiasmo e la certezza che tutto può accadere. Anche il trionfo. Conte ha creato un gruppo fantastico con una difesa impenetrabile. Straordinario segreto. Un giorno mi piacerebbe essere allenato da lui, vestire la maglia azzurra della nazionale maggiore e chi più ne ha più ne metta. Del resto, i sogni sono fatti perché si avverino, poi sta a noi realizzarli. Guai a non averne. Sarebbe anormale. Se non tenti, resti col rimpianto e con il dubbio”.

Palermo: l’8 luglio presentazione maglie Joma, sorprese sul colore della terza divisa

Euro U19 – “Il mondo ci guarda, sarà un luglio caldissimo. L’Europeo U19 diventerà il momento centrale perché non ci saranno altri appuntamenti così importanti. Penso più a lavorare che alle vacanze. Anche il nostro è un bel gruppo di azzurrini con tanta qualità. Per molti sarà un trampolino di lancio. Pensiamo di farcela, ne abbiamo voglia e siamo pronti ai sacrifici, ce la giocheremo“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy