Petermann: “Stagione appena trascorsa da dimenticare, riparto dal Teramo e da Zauli”

Petermann: “Stagione appena trascorsa da dimenticare, riparto dal Teramo e da Zauli”

L’ex regista della Primavera rosanero, dopo una stagione da dimenticare, ha scelto il Teramo per ripartire.

Commenta per primo!

Un terribile infortunio lo ha tenuto lontano dai campi per un lungo periodo, ma adesso l’ex regista della Primavera rosanero Davide Petermann è pronto a tornare.

Il talento classe ’94 la scorsa stagione al Santarcangelo ma di proprietà del Palermo, ha scelto di ripartire dal Teramo. “La scorsa stagione è stata un autentico calvario, ho subito un infortunio terribile che mi ha  tenuto fermo per gran parte della stagione. Quando ho ricevuto la chiamata di mister Zauli non ci ho pensato due volte e ho accettato il Teramo anche perché arrivo in una società dove conosco già lo staff tecnico. Ruolo? Ho sempre giocato davanti alla difesa, ma posso anche giocare da mezzala e da trequartista. Sono andata via da casa molto piccolo e già nel 2011 entrai a far parte delle giovanili del Siena – ha detto Petermann ai microfoni del sito ufficiale del club abruzzese -, poi mi sono trasferito a Palermo grazie a Giorgio Perinetti e proprio lì ho vissuto due stagioni importanti nella Primavera. Infortunio? Ho fatto un’ottima riabilitazione a Palermo e finalmente posso dire di stare molto bene fisicamente, sono pronto per scendere di nuovo in campo. Il mio obiettivo è quello di fare un campionato importante e raggiungere risultati insieme a tutta la squadra”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy