Pessotto dà ragione a Zampa:”Serve squadra B”

Pessotto dà ragione a Zampa:”Serve squadra B”

Gianluca Pessotto ha parlato di calcio giovanile in occasione di una premiazione organizzata dall’Ussi del Piemonte. Il responsabile della “cantera” bianconera ha auspicato la possibilità di.

Commenta per primo!

Gianluca Pessotto ha parlato di calcio giovanile in occasione di una premiazione organizzata dall’Ussi del Piemonte. Il responsabile della “cantera” bianconera ha auspicato la possibilità di istituire le squadre satellite da far giocare nei campionati professionistici, d’accordo con quanto proposto tempo fa anche dal presidente del Palermo Maurizio Zamparini.. “La Juventus sta cercando di costruire nuovi giovani da far integrare in squadra nel futuro. Gli ultimi sono stati Giovinco, Marchisio e De Ceglie e il prossimo obiettivo sarà quello di far crescere un Pogba in casa nostra. Anche se in Italia si crede poco nei giovani, la Juventus sta investendo moltissimo in questo settore e penso che anche le altre squadre dovrebbero seguire questo esempio. Bisogna avere un po’ di coraggio nel far giocare questi ragazzi e magari rischiare anche di perdere una partita in più per permettere loro questo processo di crescita. Certo vorremmo anche che ci fosse una sterzata da parte delle istituzioni in modo da permetterci di poter potenziare lo sviluppo di nuovi giovani atleti professionisti di alto livello. Abbiamo anche chiesto l’inserimento di una seconda squadra all’interno di un campionato di livello per diminuire il gap tra Primavera e Prima Squadra, un po’ come avviene già in Spagna. Comunque noi abbiamo una passione infinita che ci porta al di là degli aiuti che ci arrivano dall’esterno”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy