PESCARA-PALERMO 1-2: COMMENTO 2°TP

PESCARA-PALERMO 1-2: COMMENTO 2°TP

Vittoria di necessaria importanza quella del Palermo all’Adriatico di Pescara: i rosanero piegano per 2-1 i biancazzurri allenati dall’ex Serse Cosmi. La formazione di Iachini inizia bene.

Commenta per primo!

Vittoria di necessaria importanza quella del Palermo all’Adriatico di Pescara: i rosanero piegano per 2-1 i biancazzurri allenati dall’ex Serse Cosmi. La formazione di Iachini inizia bene il match e si porta subito in vantaggio con Paulo Dybala, servito in area di rigore dal capitano Barreto: alla rete dell’argentino segue una mezz’ora di controllo del match da parte dei rosa che effettuano un passing-game che alle volte sfocia in occasioni da gol. Serse Cosmi però non ci sta, capisce che i suoi necessitano di una scossa: così nel corso dell’intervallo inserisce l’altro ex, Beppe Mascara, che impiega pochi istanti per timbrare il cartellino. La sua rete di testa vale il pareggio del Delfino. Ma non sarà questo il punteggio finale, non si è ancora fatto i conti con l’uomo più decisivo a disposizione di Iachini, Andrea Belotti. Il Gallo entra dalla panchina e vince la partita: segna al 75’ il gol che vale la vittoria, il settimo con la maglia del Palermo, il quarto di testa, dopo quelli contro Siena, Novara e Virtus Lanciano. Quarta vittoria consecutiva per i rosa, impresa finora mai riuscita in stagione: adesso Barreto e compagni sono a quota 59 punti in classifica.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy