Perugia-Palermo, nove ultrà rosanero sottoposti a Daspo per una rissa tra tifosi

Perugia-Palermo, nove ultrà rosanero sottoposti a Daspo per una rissa tra tifosi

Il Questore di Perugia ha disposto il Daspo per nove ultrà rosanero a seguito dei fatti avvenuti prima del match Perugia-Palermo del 17 febbraio

Il Questore di Perugia ha disposto il Daspo a carico di nove ultrà rosanero a seguito dei fatti avvenuti il 17 febbraio prima del match PerugiaPalermo.

I violenti tifosi, colpevoli di aver fatto esplodere una maxi rissa nel parcheggio dello stadio Curi all’interno della medesima tifoseria rosanero, sono stati individuati grazie alle immagini di videosorveglianza dello stadio esaminate dalla Digos e denunciati, a seguito del provvedimento a cui sono stati sottoposti essi non potranno adesso accedere in luoghi in cui si svolgono manifestazioni sportive. Il Daspo ha la durata di un anno coloro che non avevano mai tenuto condotte pericolose, e di cinque ed otto anni per quei soggetti che hanno reiterato comportamenti violenti.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. EDM Sicilia - 2 mesi fa

    complimenti! ma perchè? siete tutti tifosi rosanero alla fine

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Salvo Longo - 2 mesi fa

    Ma cu vu fa fari??? Mahhh!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy

// inizio configurazione per mediagol // fine configurazione per mediagol