PERINETTI: “Vazquez? Ecco chi lo ha rivalutato”

PERINETTI: “Vazquez? Ecco chi lo ha rivalutato”

All’indomani della sfida pareggiata per 1-1 contro il suo vecchio club Siena, il direttore dell’area tecnica del Palermo, Giorgio Perinetti, ha parlato in esclusiva ai microfoni di.

Commenta per primo!

All’indomani della sfida pareggiata per 1-1 contro il suo vecchio club Siena, il direttore dell’area tecnica del Palermo, Giorgio Perinetti, ha parlato in esclusiva ai microfoni di Mediagol.it della condizione degli uomini di Iachini, focalizzando la sua attenzione su Franco Vazquez. “Chi è il vero artefice della rivalutazione del Mudo? Sicuramente Iachini, che ha rivalutato il giocatore – ha risposto Perinetti –. La sua crescita però è da analizzare con attenzione. Si tratta di un giocatore del Palermo, che non giocava tre anni, da quando praticamente è arrivato; due anni fa, tra l’altro, non giocava nel Rayo Vallecano. Il segreto è certamente da rintracciare in Iachini, ma anche nello stesso Vazquez: quando i giocatori capiscono che devono avere un atteggiamento più propositivo, più pratico, più cinico, più incisivo fanno la differenza e diventano più decisivi, pensando meno all’estetica. Vazquez ha capito che per adattarsi a un calcio diverso doveva fare qualcosa di più. Il merito di Iachini c’è, perché ha creduto nel giocatore e l’ha rivalutato, ma anche Vazquez ha fatto qualcosa in più rispetto a quanto prodotto ad inizio anno, in cui ha avuto due mesi per convincere. Ha giocato nel Palermo in passato, eppure non aveva fatto vedere le sue qualità come sta facendo adesso. Si è calato meglio nella parte e gliene va dato il merito“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy