PERINETTI”MI HANNO TOLTO PUNTI RIFERIMENTO”

PERINETTI”MI HANNO TOLTO PUNTI RIFERIMENTO”

Giorgio Perinetti è tornato a parlare del suo addio al Palermo nell’intervista esclusiva concessa a Mediagol.it. L’ex direttore dell’area tecnica dei rosanero ha spiegato come non sia stato.

Commenta per primo!

Giorgio Perinetti è tornato a parlare del suo addio al Palermo nell’intervista esclusiva concessa a Mediagol.it. L’ex direttore dell’area tecnica dei rosanero ha spiegato come non sia stato coinvolto nella scelta dei volti nuovi arrivati recentemente in società. “Degli innesti societari non ho mai parlato col presidente – ha dichiarato Perinetti -. Si sapeva della volontà di Zamparini di ringiovanire i ranghi, ma io non sono mai stato interpellato neanche sulle persone più vicine alla mia area. Questo fa parte delle preoccupazioni di un dirigente quando vede mancare punti di riferimento, non venendo interpellato sulle persone che devono ricoprire certi incarichi. La gestione è molto importante, in una stagione ci sono alti e bassi e in quelli bassi bisogna assolutamente fare squadra, questa è una preoccupazione che potevo avere. Cambiando molte figure qualche preoccupazione viene. C’era anche da parlare del settore medico e a 360° di tutta la conduzione. Non essendo mai stato interpellato significava andare avanti con cose che non hai richiesto. Non contesto la bontà delle scelte, dico solo che non sono stato interpellato”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy