PERINETTI:”FIGC O CLUB?SVELO MIO FUTURO”

PERINETTI:”FIGC O CLUB?SVELO MIO FUTURO”

Un’estate particolarmente calda quella trascorsa da Giorgio Perinetti. Prima la fine del rapporto con il Palermo per volere del patron Zamparini, poi la forte ipotesi di poter entrare a far parte.

Commenta per primo!

Un’estate particolarmente calda quella trascorsa da Giorgio Perinetti. Prima la fine del rapporto con il Palermo per volere del patron Zamparini, poi la forte ipotesi di poter entrare a far parte dello staff della Nazionale con il nuovo ciclo di Antonio Conte. Nulla di fatto però. Almeno per il momento. Intervistato in esclusiva ai microfoni di Mediagol.it, l’ex direttore dell’area tecnica dei rosanero, ha voluto far finalmente chiarezza su quanto accaduto qualche mese fa. “Ipotesi tramontata quella della Nazionale? Nella vita non si sa mai. Penso che sia un discorso difficile da fare, almeno al momento – ha esordito Perinetti ai microfoni di Mediagol.it -. Incarico federale per me oppure continuerò a fare il direttore sportivo di club? Beh, difficile sapere cosa ci riserva il futuro. Magari né l’uno né l’altro (ride, ndr). Quella della Nazionale è stata un’ipotesi suggestiva, interessante, intrigante, solo accennata. Ma credo che la Federazione trovare all’interno dei suoi effettivi le persone con cui proseguire questo progetto. E quindi è difficile l’inserimento dall’esterno al di là di qualche idea che si era avuta scambiando qualche opinione. Mi auguro di tornare a fare il mio lavoro presto, se sarà possibile. Intanto ci aggiorniamo, si sa che in questi periodi sono utili per aggiornarsi e utili per trovare nuovi spunti. Sono momenti importanti di riflessione”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy