Perinetti: “Zamparini vuole cedere. Quest’anno si è lasciato prendere la mano”

Perinetti: “Zamparini vuole cedere. Quest’anno si è lasciato prendere la mano”

Le dichiarazioni dell’ex dg rosanero.

Commenta per primo!

Intercettato dai microfoni di Tmw Radio, Giorgio Perinetti, ex direttore generale del Palermo – oggi al Venezia -, ha così commentato la stagione vissuta dalla compagine rosanero, soffermandosi specialmente sulla ormai probabile cessione delle quote di maggioranza da parte del patron Maurizio Zamparini.

“Zamparini? E’ un appassionato, per la propria squadra farebbe qualsiasi cosa. E’ probabile però, che nel corso di questa stagione si sia lasciato prendere un po’ la mano. Svolge il proprio lavoro con una passione spasmodica, cercando sempre di dare una sferzata all’ambiente. Così facendo però, non si riesce a dare una certa continuità al lavoro svolto – ammette il dirigente ex Siena -. Al giorno d’oggi i ruoli sono un po’ così, il patron friulano è il punto più alto di questo tipo di gestione dei rapporti con squadra e allenatori. Cessione della società? Tacopina si è messo a disposizione. Non è remota la possibilità di trovare acquirenti interessati, data la volontà da parte del presidente rosanero di cedere le quote di maggioranza. C’è speranza che persone affidabili e serie, interessate al calcio nostrano, possano dare una mano a risollevare il nostro sistema”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy