Perinetti: “Zamparini prepara il terreno per la cessione, ma al momento resterà”

Perinetti: “Zamparini prepara il terreno per la cessione, ma al momento resterà”

Le dichiarazioni dell’ex direttore generale dei rosanero, il quale commenta la possibile cessione delle quote azionarie di maggioranza da parte del patron dei siciliani.

5 commenti

Ospite di TMW Radio, l’ex direttore generale del Palermo, Giorgio Perinetti, ha analizzato l’attuale momento vissuto in casa rosanero, soffermandosi sulla possibile cessione delle quote di maggioranza da parte del patron dei siciliani, Maurizio Zamparini.

“Credo che alla fine Zamparini resterà, nonostante abbia ormai palesato l’intenzione di preparare il terreno in vista della sua successione. Il presidente è uno passionale, e fin quando sarà al timone della società, tenterà senza dubbio di costruire un Palermo più forte. Nonostante la partenza di Sorrentino e l’ormai prossima cessione di Vazquez, il patron cercherà di assemblare una squadra in grado di condurre una stagione migliore di quella appena terminata”.

5 commenti

5 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Roberto Lo Porto - 10 mesi fa

    Il palermo con Zamparini sono solo abili e sofferenze. Abbiamo rischiato la B per colpa del presidente dico dobbiamo rischiare un altro campionato così? Questo Tutti ragazzini di prospettiva compra e siamo a mare perché già che via Sorrentino vuole sostituirlo con posavec prima cazzata colossale. Ragazzi tifo palermo ma con questo presidente la vedo proprio brutta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Prima di zampa invece a cosa eri abituato? Caviale e champagne ?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Umberto Cordone - 10 mesi fa

    Via ZAMPARINI da Palermo…
    Meglio in B che cosi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. va, resta, va, resta, va, resta… che lagna…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. rosanero84 - 10 mesi fa

    Ma quale palermo migliore che non vuole spendere una lira di tutti gli incassi tra diritti TV e sponsor.
    Deve cedere la società a gente seria.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy