Perinetti: “Serie A? La mia sul Parma, il Frosinone è imprevedibile. Il Palermo senza Nestorovski…”

Perinetti: “Serie A? La mia sul Parma, il Frosinone è imprevedibile. Il Palermo senza Nestorovski…”

Le parole dell’attuale direttore generale del Genoa che ha analizzato la situazione del Palermo a cinque giornate dal termine

di Mediagol77, @Mediagol

Frosinone e Parma insidiano il Palermo per la corsa alla promozione diretta in Serie A.

A cinque giornate dal termine della regular season, i rosanero dovranno provare a vincere e ad avere la meglio sulle due compagini per raggiungere la massima serie senza transitare dai play-off. Sulle dirette avversarie della squadra di Tedino ha detto la sua anche Giorgio Perinetti ai microfoni di ‘Zona Vostra’ in onda su Trm.

“Parma? Ho sempre pensato che la lotta potesse essere solo tra Palermo e Frosinone, ma i ciociari hanno avuto un rendimento altalenante deludendo sotto alcuni aspetti. Sono comunque pericolosi e imprevedibili sebbene abbiano perso un giocatore importante come Ciofani – ha dichiarato il direttore generale del Genoa, ex dirigente di Palermo e Venezia. Il Parma ha una squadra importante, la piazza fa giocare bene la squadra e hanno anche un tecnico molto preparato. Ha acquisito convinzione e non è facile da affrontare. Nestorovski? La sua assenza peserà, ma La Gumina sta facendo molto bene. La squalifica di Coronado farà piacere al Venezia, perché è un giocatore che spezza gli equilibri. I rosanero però possono sostituirlo al meglio”.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Sergio Cinà - 4 mesi fa

    Non ci interessa il tuo parere.. Quando c’eri tu parlavi di giovani pi fiura

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy