Perinetti: “Sarà difficile sostituire Dybala. Cassini suo erede? Bisogna dargli tempo e non mettergli pressione”

Perinetti: “Sarà difficile sostituire Dybala. Cassini suo erede? Bisogna dargli tempo e non mettergli pressione”

“Dybala è certamente un giocatore difficile da sostituire in quanto tale. Zamparini però ha sempre dimostrato di sapere spendere i soldi che incassa. Una parte gli serviranno per.

Commenta per primo!

“Dybala è certamente un giocatore difficile da sostituire in quanto tale. Zamparini però ha sempre dimostrato di sapere spendere i soldi che incassa. Una parte gli serviranno per sistemare i conti della società, ma sono certo che il resto verrà utilizzato per fare una grande squadra come è sempre stato”. Lo ha detto Giorgio Perinetti, intervistato da La Repubblica. L’ex responsabile dell’area tecnica del Palermo si è espresso anche sul dopo-Dybala. “Sono sicuro che il Palermo saprà trovare qualche altro talento sul quale lavorare. L’erede di Dybala può essere Cassini? Cassini è molto giovane. Può essere l’erede di Dybala almeno come percorso. Bisogna dargli tempo e non mettergli pressione – ha dichiarato Perinetti – e soprattutto non sappiamo quale potrà essere il suo impatto nel campionato italiano. Inoltre, più che un attaccante, mi sembra un trequartista. Vedremo dove Iachini lo impiegherà, ma sarebbe ingiusto in questo momento chiedergli di essere il nuovo Dybala e aspettarsi da lui tutto e subito”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy