Perinetti-Mediagol: “No agli stravolgimenti nel mercato di gennaio. Io l’anno scorso..”

Perinetti-Mediagol: “No agli stravolgimenti nel mercato di gennaio. Io l’anno scorso..”

A pochi minuti dal gong finale la redazione di Mediagol.it ha contattato in esclusiva l’ex direttore sportivo del Palermo, Giorgio Perinetti, esperto di mercato nazionale e artefice della promozione.

Commenta per primo!

A pochi minuti dal gong finale la redazione di Mediagol.it ha contattato in esclusiva l’ex direttore sportivo del Palermo, Giorgio Perinetti, esperto di mercato nazionale e artefice della promozione in A dei rosanero. “Io sono convinto che il mercato di gennaio sia sempre giustamente definito di riparazione e deve essere inteso come tale – le prime parole a caldo rilasciate a Speciale Calciomercato in onda sulle frequenze di Radio Action -. Gli stravolgimenti portano confusione, inoltre è difficile trovare giocatori determinanti a gennaio. L’affannarsi delle big è dovuto alla corsa al terzo posto alla quale tante società ambiscono. Ci sono società che fanno un mercato più conservativo, come il Palermo. L’anno scorso abbiamo fatto solo due parametri zero a Palermo, Vitiello e Maresca, e abbiamo acquistato Lazaar e la squadra continuò ad andare molto bene proseguendo il lavoro intrapreso in estate”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy