PERINETTI: “Mio pensiero su moviola e Tavecchio”

PERINETTI: “Mio pensiero su moviola e Tavecchio”

Intervistato ai microfoni di Vocidisport, l’ex direttore dell’area tecnica del Palermo, Giorgio Perinetti, si è espresso anche sulla moviola in campo. “Io, sinceramente, non sono.

Commenta per primo!

Intervistato ai microfoni di Vocidisport, l’ex direttore dell’area tecnica del Palermo, Giorgio Perinetti, si è espresso anche sulla moviola in campo. “Io, sinceramente, non sono d’accordo con la moviola in campo. In ogni caso, credo che alcuni accorgimenti come la tecnica del gol/non gol siano più positivi rispetto all’esperimento dei cinque arbitri”, ha spiegato il dirigente romano.

E su Tavecchio e l’inibizione dell’UEFA?
“L’UEFA sta combattendo, da anni, una battaglia contro il razzismo e questo vuole essere un messaggio da lanciare al resto del mondo del calcio. Io penso, comunque, che questo sia stato uno scivolone poco simpatico che esprime un concetto giusto. Il calcio ha bisogno di riforme importanti e quando il presidente tornerà a lavorare penso proprio che saranno attuate ma aspetto per dare giudizi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy