Perinetti: “Chi si salverà? Io dico Palermo. Dispiace però che…”

Perinetti: “Chi si salverà? Io dico Palermo. Dispiace però che…”

Le parole dell’ex responsabile dell’area tecnica del Palermo.

Commenta per primo!

“Questo Palermo come quello retrocesso? Per quanto segnata da tanti cambiamenti, all’epoca la situazione si poteva raddrizzare, mi auguro che adesso ci riesca”.

Lo ha detto l’ex responsabile dell’area tecnica del Palermo, Giorgio Perinetti, intervistato da Tuttomercatoweb all’indomani dell’ennesimo ribaltone in casa rosanero: via Walter Novellino, ritorna Ballardini.

Zamparini, media record. Un cambio ogni quattro gare

“Dispiace per gli episodi che si sono verificati a Palermo allo stadio, una situazione anomala – ha aggiunto Perinetti -. Chi si salverà? Io dico Palermo per il calendario. Ma servono sicurezza e autostima, quando uno non vuole retrocedere deve fare quadrato e affrontare la situazione. Trovare scuse non è da calciatori veri”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy